TCR Italy, tutti i numeri del successo sui Media sono nella presentazione on line.

Illustrati i risultati della straordinaria promozione garantita ai protagonisti della serie tricolore. Grande successo per ciascun appuntamento del Campionato targato ACI Sport che, soprattutto attraverso TV, Stampa e Web, ha raggiunto un totale record di 55.691.400 contatti!
Image

Accedendo al link ripreso in basso, sempre disponibile nel menù orizzontale Informazioni >  Presentazione campionato, il TCR Italy è raccontato attraverso i numeri del ricco programma promozionale su TV, Stampa e Web Media.

Il piano di comunicazione curato da Acisport, da sempre riconosciuto come uno dei fattori chiave più apprezzati nella serie tricolore ACI, è in grado di veicolare il campionato ed i suoi protagonisti su tutto lo spettro di strumenti di comunicazione oggi esistenti e di raggiungere così il più ampio pubblico non solo di appassionati.

Un lavoro di produzione attento e puntuale, unito alla presenza di un nutrito gruppo di televisioni, ha consentito al TCR Italy lo sviluppo di una copertura televisiva di oltre 222 ore (222 ore 37 minuti 41 secondi) garantita dalla telecronaca diretta di tutte le gare su AutomotoTV (SKY228) ed in livestreaming anche su Facebook oltre ad un fitto calendario di trasmissioni di cronaca ed approfondimento sui canali sportivi e tematici, come Sportitalia, Raisport, Odeon, attraverso i servizi del Magazine Acisport archiviati anche on-line.

Attraverso l'altrettanto serrata programmazione editoriale sui maggiori quotidiani sportivi nazionali, in occasione di ciascun appuntamento di campionato si è raggiunta un'audience media di oltre 5 milioni di lettori.

Un universo alimentato dal numero medio di lettori certificato da Audipress per Gazzetta dello Sport (3.318.000) e Corriere dello Sport (1.442.000), i due quotidiani dove nel 2019 sono stati pubblicati i servizi giornalistici curati da Acisport.

Altrettanto strategica per la forte segmentazione sul pubblico di appassionati, opinion leader ed addetti ai lavori, è senza dubbio l'audience offerta dai lettori di L’Automobile, attraverso la diffusione di 180.000 copie mensili ed Autosprint certificata da Audipress in 326.000 lettori e che nell'arco dell'intero anno solare possono seguire le cronache, gli speciali, le interviste e gli approfondimenti che la testata specializzata dedica sistematicamente ad uno dei campionati più prestigiosi ed amati dello scenario nazionale.

Di grande successo anche il ritorno su Web e Social media con poco meno di 1 milioni di contatti (947.000) per singolo evento per un totla di 6.629.000. Il solo sito di Acisport TCR Italy conta 32.534 utenti per quasi 70mila sessioni, mentre il canale dedicato TCR Italy Acisport su Youtube vede 11.922 spettatori unici e la pagina Facebook conta 6.272 follower in una crescita che ha quasi raddoppiato gli utenti registrati lo scorso anno (3.616) a dimostrazione di un appeal crescente.

Pari a 9.200 infine il numero di spettatori diretti di ciascun evento per un totale di 64.400 sull’intera stagione.

 

TCR ITALY | IL CALENDARIO 2020

17/05 Monza

14/06 Vallelunga

28/06 Misano

30/08 Imola

04/10 Mugello

18/10 Monza

 

TCR ITALY | LE CLASSIFICHE DI CAMPIONATO 2019

TCR ITALY | CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO TCR ITALY. 1) Tavano Salvatore (Cupra SEQ TCR Sc. del Girasole by Cupra Racing), 160,0;  2) Bettera Enrico (Audi RS3 LMS SEQ TCR Pit Lane Competizioni), 126,0;  3) Pellegrini Marco (Hyundai i30 N TCR Target Competition), 124,0;  4) Greco Matteo (Cupra SEQ TCR Sc. del Girasole by Cupra Racing), 122,0;   5) Scalvini Eric (Cupra DSG TCR-DSG Sc. del Girasole by Cupra Racing), 84,0;  6) Guidetti Jacopo (Audi RS3 LMS SEQ TCR BF Motorsport), 78,0;  7) Wimmer Felix (Cupra SEQ TCR Wimmer Werk Motorsport), 57,0;  8) Mugelli Massimiliano (Alfa Romeo Giulietta QV by Romeo Ferraris TCR PRS Motorsport), 48,0;  9) Bergonzini Matteo (Cupra DSG TCR-DSG BF Motorsport), 38,0;  10) Stefanovski Igor (Cupra SEQ TCR Stefanovski Racing Team), 36,0;  11) Nardilli Davide (Honda Civic FK2 TCR MM Motorsport), 28,0;  12) Gavrilov Klim (Audi RS3 LMS SEQ TCR LTA Rally), 21,0;  13) Gross Peter (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 20,0;   14) Argenti Andrea (Opel Astra TCR South Italy Racing Team), 16,0;  15) Benninger Gunter (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 12,0;  16) Grigoriev Denis (Honda Civic FK2 TCR Race Republic), 8,0;  17) Reduzzi Damiano (Hyundai i30 N TCR Trico WRT), 7,0;  18) Formenti Claudio (Volkswagen Golf GTI TCR-DSG Pit Lane Competizioni), 9,0;  19) Guida Nicola (Audi RS3 LMS Dsg TCR-DSG Scuderia del Girasole), 7,0;  20) Miljkovic Nicola (Cupra SEQ TCR Leing Racing), 5,0;  21) Voithofer Christian (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 4,0;  22) Milli Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR-DSG Proteam), 4,0;   23) Lissignoli Raffaele (Cupra SEQ TCR Pit Lane Competizioni), 4,0;  24) Simone Vullo Jody (Cupra DSG TCR-DSG BD Racing), 3,0;  25) Chini Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR-DSG Proteam), 2,0;  26) Altoè Giovanni (Volkswagen Golf GTI TCR-DSG Proteam), 2,0;  27) Giacon Kevin (Honda Civic FK7 TCR MM Motorsport), 1,0.

TROFEO NAZIONALE DSG. 1) Scalvini (Cupra TCR DSG Sc.Del Girasole by Cupra Racing), 222,0; 2) Bergonzini Matteo (Cupra TCR DSG BF Motorsport), 147; 3) Benninger Gunter (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 107,0; 4) Gross Peter (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 102; 5) Voithofer Christian (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 92; 6) Milli Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR DSG Proteam), 64; 7) Formenti Claudio (Volkswagen Golf GTI TCR DSG Pit Lane Competizioni), 44; 8) Chini Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR DSG Proteam), 37; 9) Simone Vullo Jody (Cupra TCR DSG BD Racing), 27; 9) Guida Nicola (Volkswagen Golf GTI TCR DSG Pit Lane Competizioni), 11; 12) Altoè Giovanni (Volkswagen Golf GTI TCR DSG Proteam), 15; 13) Pelatti Sandro (Audi RS3 Lms Scuderia del Girasole), 8.

TROFEO NAZIONALE AM. 1) Benninger Gunter (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 185; 2) Gross Peter (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 159; 3) Voithofer Christian (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 158.

TROFEO NAZIONALE UNDER 25. 1) Greco Matteo (Cupra SEQ TCR Sc. del Girasole by Cupra Racing), 229,0;  2) Scalvini Eric (Cupra DSG TCR-DSG Sc. del Girasole by Cupra Racing), 175,0;  3) Guidetti Jacopo (Audi RS3 LMS SEQ TCR BF Motorsport), 171,0;  4) Gavrilov Klim (Audi RS3 LMS SEQ TCR LTA Rally), 36,0.

 

[foto di PHOTO4]                

twitter: @saltarantino_it | @TCRItaly

Facebook: https://www.facebook.com/tcritaly