All'Enzo e Dino Ferrari di Imola il sesto ACI Racing Weekend 2021

In pista l'Italian F.4 Championship Powered by Abarth, TCR Italy, Porsche Carrera Cup Italia e Clio Cup Europe. A completare il programma di 14 gare le serie internazionali del GT Open ed EuroFormula Open.
Image

Imola (BO) – 21 Luglio 2021 – Sarà l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola a chiudere la prima parte di stagione degli ACI Racing Weekend 2021. Sul circuito costruito sulle rive del Santerno andrà in scena, da venerdì 23 a domenica 25 luglio, il sesto ACI Racing Weekend stagionale con ben 14 gare in programma. Ad infiammare il fine settimana imolese saranno le monoposto dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth Certified by FIA, giunto al suo giro di boa, il TCR Italy che vedrà uno schieramento di oltre 25 vetture. In pista anche l’emozionante Porsche Carrera Cup Italy e la Clio Cup Europe oltre all’International GT Open e l’EuroFormula Open Championship che vanno ad impreziosire un weekend che si preannuncia infuocato, oltre le alte temperature previste. L’evento potrà essere seguito attraverso i canali ufficiali ACI Sport via web, sui social e su ACI Sport TV (Canale 228 di Sky) con le dirette delle gare e il dietro le quinte del fine settimana di Imola.   

All’Enzo e Dino Ferrari sarà giro di boa per l’Italian F.4 Championship Powered by Abarth Certified by FIA. Dopo i primi tre round stagionali è Oliver Bearman (Van Amersfoort Racing) l’uomo da battere. Il britannico cercherà l’allungo a Imola approfittando anche dell’assenza di Tim Tramnitz, ma dovrà vedersela con gli agguerriti uomini di Prema Powerteam Sebastian Montoya e Kirill Smal, oltre che con il piacentino Leonardo Fornaroli, in cerca di riscatto con la monoposto di Iron Lynx. Tra i rookie è lotta serratissima tra Lonardo Bizzotto (BVM Racing), Conrad Laursen (Prema Powerteam), Lorenzo Patrese (AKM Motorsport) e Maya Weug (Iron Lynx – Ferrari Driver Academy), ma sono molti i pretendenti al titolo riservato agli esordienti ai quali, si aggiunge, Maceo Capietto (Prema Powerteam), giovane pilota francese che ha ben figurato nelle prime tappe della Formula 4 transalpina.  

Image

Schieramento di altissimo livello anche per il TCR Italy – Touring Car Championship che arriva a Imola per il suo quarto appuntamento stagionale. 27 le vetture in pista con diverse importanti novità. La lotta per il titolo è più che mai aperta con Eric Brigliadori (Audi RS3 – BF Motorsport), Antti Buri (Hyundai i30N – Target Competition), Kevin Ceccon (Hyundai i30N – Aggressive Team Italia), Nicola Baldan (Hyundai i30N – Target Competition) e Salvatore Tavano (Cupra Leon Copeticion – Scuderia del Girasole by CUPRA Racing) racchiusi in 17 punti. Dopo Misano torneranno in pista le Honda Civic di MM Motorsport affidate al russo Ibragim Akhmadov e allo slovacco Martin Ryba. Sulla Cupra di Volcano Motorsport salirà, invece, uno dei grandi protagonisti del FIA WTCR e del TCR Europe, Mikel Azcona.       

Con la leadership di Alberto Cerqui (Q8 Hi Perform), vincitore di due delle quattro gare già disputate, la Porsche Carrera Cup Italia scende sul tracciato in riva al Santerno per il terzo round stagionale. Come nelle precedenti occasioni, saranno oltre 30 gli iscritti che prenderanno  parte alla due gare, tra cui  il campione in carica Simone Iaquinta (Dinamic Motorsport), assente nell’ultimo week end del Mugello, appuntamento che ha visto in evidenza Alessandro Giardelli (Dinamic Motorsport) e il vincitore di gara-2, Marzio Moretti (Bonaldi Motorsport). I due giovanissimi piloti dello Scholarship Programme occupano, rispettivamente, la terza e la quarta posizione in classifica alle spalle di Giammarco Quaresmini (Tsunami RT), alla ricerca a Imola della sua prima vittoria stagionale dopo due secondi ed altrettanti terzi posti.

Sfide elettrizzanti nella Renault Clio Cup Europe con la serie tricolore inserita all’interno di quella continentale. A guidare la classifica è il francese Anthony Jurado, ma alle sue spalle Gabriele Torelli non vuole perdere terreno e su un tracciato che conosce molto bene cercherà il sorpasso in classifica, guardandosi le spalle da un agguerrito Marc Guillot. 

A completare il programma del sesto ACI Racing Weekend stagionale saranno le gare targate GT Sport. Nell’International GT Open Michele Beretta e Frederik Schandorff proveranno a conservare la leadership di campionato nell’appuntamento che segna il giro di boa della stagione. Mentre nell’EuroFormula Open Championship l’americano Cameron Das proverà ad allungare sui suoi diretti inseguitori Louis Foster e Nazim Azman. In crescita, gara dopo gara, anche il giovane Enzo Trulli, a podio nella gara inaugurale della stagione.   

Programmazione TV

Italian F.4 Championship: Differita ACI Sport TV (Sky canale 228)

TCR Italy: Diretta ACI Sport TV (Sky canale 228)

Porsche Carrera Cup Italia: R1: Diretta Sky Sport Action (Sky 206), R2: Diretta Sky Sport Arena (Sky 204) – Cielo (DTT 26)

Programmazione WEB

Italian F.4 Championship: Live Streaming (ITA – ENG) YouTube – acisport.it –  Facebook @f4italianchampionship – Motorsport.tv

TCR Italy: Live Streaming YouTube – acisport.it – Facebook @TCRItaly  

Porsche Carrera Cup Italia: Live Streaming carreracupitalia.it

Clio Cup Europe: Live Streaming YouTube – Facebook Renault Sport

 

#ACIRACINGWEEKEND