Faggioli vince gara 1 al Nevegal. Fazzino e Conticelli sorprendono

Il fiorentino ha portato la sua Norma davanti a tutti ma il giovane siciliano è secondo su Osella davanti al corregionale Conticelli su Nova Proto
Image

Una conferma che tutti si aspettavano in gara 1 alla 48^ Alpe del Nevegal, ovvero la vittoria di Simone faggioli che su Norma M20 FC Zytek ha fermato il cronometro su 2'29"24. UNa gara d'attacco e di alta precisione per il leader del tricolore.

La sorpresa è arrivata dalla secnda posizione dove con tanta tenacia e volontà si è portato il giovane Lugi Fazzino su Osella con motore Turbo. -"Ce la ho messa tutta e ci ho creduto" - l'esclamazione del siracusano al traguardo, dove il gap dalla vetta è stato di 3"97. Terzo tempo per l'altro siciliano ma di Marsala Francesco Conticelli che è sempre più incisivo sulla Nova Proto ed ha ottenuto il terzo crono assoluto.

Top five di gara 1 completata da Diego Degasperi e Achille Lombardi, due tenaci protagonisti, che hanno ambedue lasciato tempo prezioso per delle sbavture di guida. Seto un preoccupato Franco Caruso su Nova Proto, che ha lamentato noie al cambio afine gara.